Capoeira, un'arte marziale a ritmo di musica

La capoeira nasce in Brasile come antica forma di arte marziale. Si tratta, più precisamente, di una tecnica di autodifesa senza contatto, espressa in forma di danza ispirata ai tradizionali balli africani.

È con l'inizio del dominio coloniale portoghese in Brasile e la conseguente importazione di schiavi africani, impiegati come manodopera nelle piantagioni, che la capoeira inizia a diffondersi.
I neri, infatti, originari perlopiù del Congo e dell'Angola, portarono in Brasile le tradizioni e le usanze tipiche delle loro terre, tra le quali anche danze e rituali. La capoeira deriva dunque da una di queste danze: il ritmo del berimbao e dei tamburi, i canti ed i balli erano un mezzo per tenere saldo tra gli schiavi il sentimento di appartenenza alla stessa comunità, ripercorrendo le proprie origini,  la propria storia e il loro passato da uomini liberi. in un viaggio immaginario tra i paesaggi africani. Fu proprio la negazione della libertà e i soprusi da parte dei colonizzatori portoghesi a portare allo sviluppo della capoeira come tecnica di autodifesa. Grazie ad essa, infatti, molti schiavi riuscirono a difendersi dai maltrattamenti da parte degli europei, ad aggirare la sorveglianza e fuggire dalle piantagioni.

Caratteristica principale della capoeira, che si mantiene ancora oggi più marcatamente in alcuni stili, è quella di presentarsi apparentemente come una danza. Durante l'epoca coloniale in Brasile, era proibito agli schiavi praticare qualsiasi forma di lotta; essi dunque, trovarono nella capoeira una forma di arte marziale facilmente mascherabile in danza.

La capoeira è considerata sport a partire dagli anni '30 del Novecento, entrando ufficialmente a far parte del folclore nazionale.

Attualmente la disciplina è declinata in diverse forme, delle quali le principali sono la Capoeira Regional e la Capoeira Angola. Quest'ultima è considerata la forma più antica ed originaria di questa disciplina, mentre lo stile Regional è più moderno, caratterizzato da un ritmo più incalzante.

Strutture Sportive

Click on the map to add markers.

Cerca i corsi più vicini a te!