Motociclismo, il brivido delle due ruote

Il motociclismo affonda le sue origini alla fine degli anni '90 dell'Ottocento, quando a Parigi si ideò un motore ausiliario da applicare alla bicicletta.
Fu durante i primi anni del XX secolo che fecero il loro esordio le prime competizioni sportive, raccogliendo fin da subito un buon numero di appassionati e seguaci intorno a questo sport.

Le prime competizioni, in realtà, non erano esclusivamente motociclistiche: a sfidarsi sulla pista erano automobili, moto e tricicli. In seguito ad un tragico incidente avvenuto durante la Parigi-Madrid del 1903 si decise di abbandonare l'organizzazione di gare auto-motociclistiche: le vittime in quell'occasione furono otto.
da quel momento le gare automobilistiche si spostarono sui circuiti stradali, mentre le moto continuarono a gareggiare nei circuiti o all'interno di ippodromi e velodromi.

Il primo campionato di velocità risale al 1904 e fu organizzato nei pressi della cittadina francese di Dourdan, vicino Parigi. L'evento è considerato l'embrione di quello che poi sarà il campionato mondiale di piloti e costruttori, istituito ufficialmente 45 anni più tardi.

Il Italia le competizioni motociclistiche iniziarono a diffondersi dapprima nelle regioni del Nord, poiché maggiormente influenzate dai costumi francesi. La prima gara italiana, la Asti-Torino, si disputò nel 1895, alla quale ne seguirono altre.
Un impulso notevole alla diffusione del motociclismo nella Penisola fu dato dalla fondazione delle prime case costruttrici, quali la Carcani, la Bianchi, la Rosselli e la Merchand.

È del 1907 la nascita di quella che sarà la una delle gare motociclistiche più famose ed impegnative per i piloti che vi partecipano, la Tourist Throphy. La competizione, tristemente nota anche per l'elevato numero di incidenti, si svolge solitamente durante la prima settimana di giugno sull'isola di Man e prevede oltre 60 km di circuito.
La gara, oggi conosciuta comunemente con il nome di TT Festival, è vissuta sull'isola come una vera e propria cerimonia.

Strutture Sportive

Click on the map to add markers.

Prova il brivido delle due ruote. Cerca il circuito più vicino a te!