Paracadutismo, uno sport che regala emozione

Il paracadutismo, praticato sia in ambito militare che sportivo, consiste nell'attività di lanciarsi da aerei o elicotteri in volo guidando e direzionando la discesa al suolo tramite l'utilizzo del paracadute.

Il primo modello di paracadute di cui abbiamo testimonianza fu progettato da Leonardo da Vinci. L'idea del genio rinascimentale era quella di costruire una piramide, aperta alla base e tenuta da quattro corde fissate agli angoli, utilizzando una tenda di lino. Le dimensioni erano notevoli: sette metri di larghezza e tanti altri di altezza.

Il primo uomo a cimentarsi nel paracadutismo fu il francese Andrè-Jacques Garnerin. Egli, nell'ottobre del 1797, si gettò da una mongolfiera utilizzando un paracadute di seta, atterrando al Parco Monceau di Parigi. Molto probabilmente Garnerin ignorava gli studi di Leonardo, poiché il paracadute da lui utilizzato presentava una forma ad ombrello.

Durante il periodo del primo conflitto mondiale, gli studi sul paracadutismo si intensificarono al fine di aumentare la sicurezza e l'efficacia degli attrezzi. Nacque così, intorno agli anni '30 in Libia, la prima scuola di paracadutismo italiana.
Fu, però, durante la Seconda Guerra mondiale che il paracadutismo ebbe un ruolo decisivo nelle strategie militari: impiegato non solo per il lancio dei piloti dagli aerei in movimento nei casi di emergenza, ma anche per il lancio di truppe in zone di combattimento.

Successivamente alla pratica militare della disciplina si affiancò, a partire dagli anni '80, anche quella sportiva. Una svolta essenziale fu data dall'introduzione di paracaduti con profilo alare, molto più sicuri e maneggevoli rispetto a quelli di tipo tondo, il cui uso è attualmente limitato all'ambito militare.

Sono molte le specialità del paracadutismo sportivo (Free fly, skysurf, tandem, relative work), ciascuna delle quali con caratteristiche e variazioni della quota di lancio proprie. Solitamente la quota per il lancio è fissata tra i 1000 e il 4500 metri, mentre quella minima per il rilascio del paracadute è di 750 metri.

Uno sport considerato da molti estremo, il paracadutismo è sicuramente capace di regale forti emozioni.

Strutture Sportive

Click on the map to add markers.

Prova il brivido di lanciarti dal cielo: cerca la scuola di paracadutismo più vicina!