Softball, la versione rosa del baseball

Il softball è uno sport di squadra molto simile al baseball, del quale ne è il diretto discendente. Lo sport nasce infatti come versione indoor del baseball, sebbene presenti alcune differenze, quali ad esempio l'utilizzo di una palla dalle dimensioni più grandi e di una mazza più leggera, le minori dimensioni del campo di gioco, la durata del gioco ridotta a 7 innings.

L'inizio della storia del softball può essere collocato nel Giorno del Ringraziamento del 1887, in occasione di una partita tra le squadre universitarie di Yale e Harvard. Una volta terminato il match e decretata la vittoria di Yale, un giocatore lanciò un guantone contro un altro, che prontamente lo respinse colpendolo con la mazza. Avendo assistito alla scena, il giornalista George Hancock ebbe una fortunata intuizione: trasformare quel gesto istrionico in uno sport. Fu così che, arrotolando il guantone a mo' di palla e fissandolo con dei lacci, diete vita al softball. Il successo è immediato e alla fine del XIX secolo il gioco valicò il confine degli Stati Uniti, giungendo in Canada.

Nel 1904 a cimentarsi nel neonato gioco saranno le donne; la versione femminile si rivelò fin dal principio più fortunata di quella maschile, incrementando notevolmente la popolarità del gioco. Dopo un primo periodo di attività maschile, sono infatti le competizioni femminili a riscuotere maggiore successo, tanto che ai Giochi olimpici lo sport è previsto per le sole donne.

Nonostante il grande ed immediato trionfo di questo sport, la sua denominazione fu per lungo tempo incerta. Inizialmente conosciuto con il nome di kitten ball, successivamente conosciuto come diamond ball, mush ball e pumpkin ball (tutte denominazioni che ricordano la dimensione insolita della palla) fu solamente nel 1926 che venne coniato il termine softball. La paternità di questo ultimo si deve riconoscere a Walter Hakanson, del Young Men's Christian Association di Denver.

In Europa il softball fece il suo ingresso durante la seconda metà del XX secolo, grazie ad alcuni soldati americani di stanza nel Vecchio Continente. Nel 1976 venne fondata la Europea Softball Federation (ESF) e il suo primo congresso si tenne a Roma.
 

Strutture Sportive

Click on the map to add markers.

Iscriviti al club di softball più vicino a te!