Centri di raccolta rifiuti Roma: dove sono?

Cosa sono gli eco-centri a Roma?


Sempre più richieste e ritenute un servizio essenziale per il cittadino, le stazioni ecologiche a Roma sono zone concepite per la raccolta differenziata di rifiuti. Recandoti all'interno di queste, ti sarà possibile smaltire gratis i vari rifiuti finalizzati al riutilizzo delle materie prime.
 

Dove smaltire i rifiuti a Roma? Recati in una stazione ecologica a Roma!

La stazione ecologica, oltre a permettere la raccolta dei comuni rifiuti, quali carta, alluminio, plastica e scarti alimentari, consente ai cittadini di buttare tutti quei rifiuti ingombranti che, vista l'impossibilità di gettarli nei comuni contenitori adibiti alla raccolta differenziata, non saprebbe dove gettare. All'interno dei centri di raccolta comunali attivi a Roma è così possibile smaltire:
 
  • polistirolo;
  • pile esaurite;
  • batterie ed accumulatori di automobili e moto;
  • apparecchi telefonici;
  • oggetti grandi in materiale plastico;
  • mobili;
  • scarti del legno e metallo;
  • imballaggi;
  • oli esausti;
  • Rifiuti apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE);
  • Pentole, giochi ed arredo per giardino;
  • grandi scarti da taglio di prato e potature.

Le piattaforme ecologiche a Roma costituiscono un funzionale meccanismo per il riciclo e lo smaltimento, nella maniera più corretta un'ampia quantità di materiali. Questi, certamente, possono essere riutilizzati, con un non esiguorisparmio delle risorse naturali e delle fonti di energia.
Attraverso il servizio Comune.info potrai trovare l'ubicazionedei centri di raccolta rifiuti e la loro apertura al pubblico a Roma.

POI VICINI