Numero Verde Chiamata Gratuita

Inserisci i tuoi dati e sarai ricontattato

GRATIS E SENZA IMPEGNO

Click e Chiama (chiamata diretta su cellulare)

 
Spiegazione corso rls

Sono previste sanzioni al datore di lavoro se il RLS non è nominato?

Il datore di lavoro, dopo che il RLS è stato nominato, è obbligato a trasmettere il nominativo all'INAIL entro marzo di ogni anno, tramite l'apposita procedura on-line presente sul sito internet dell'istituto.

Qualora il datore non provveda alla suddetta comunicazione, può ricevere una sanzione amministrativa di cinquecento euro. Oltre a ciò, il datore di lavoro si prenderà cura di inviare il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza al corso presso un'agenzia nella provincia di Milano.

In cosa consiste la formazione del RLS?

Il RLS a Gudo Visconti deve avere una formazione specifica sui possibili rischi presenti negli ambienti produttivi, sulla salute e sicurezza dei lavoratori. Egli, difatti, rappresenta i lavoratori per quanto concerne tali aspetti.

I Corsi Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza prevedono, come dettato dagli obblighi di legge, una durata di almeno trentadue ore, divise in moduli, in cui si toccheranno temi riguardo la normativa su salute e sicurezza sul posto di lavoro, la definizione dei fattori di rischio, i soggetti coinvolti, l'individuazione di misure tecniche ed organizzative volte alla protezione e prevenzione.

Qual è il numero di RLS che ogni azienda a Gudo Visconti deve avere?

Il numero di RLS, presenti in azienda, varia a seconda del numero dei lavoratori, così come definito dal D. Lgs. 81/2008.

Questo è così stabilito:
  • 1 RLS per aziende con un numero di lavoratori inferiore o uguale a duecento;
  • 3 RLS per le aziende a Gudo Visconti con un numero di lavoratori da 201 a 1000;
  • 6 RLS per aziende o unità produttive con un numero di lavoratori superiore ai mille.

Trova la proposta più vantaggiosa!