  Notizie

Come vendere i tuoi prodotti su Facebook Shop

Scopri come vendere online su Facebook


Da qualche tempo chi gestisce un'attività online ha la possibilità di vendere su Facebook i propri prodotti e i propri servizi. Il merito è della feature Vetrina, che è stata rilasciata da poco e che, come si può intuire dal suo nome, offre l'opportunità di dare vita a una vetrina vera e propria senza che si sia costretti a lasciare la pagina. 

Come funziona la Vetrina di Facebook

Pur non beneficiando di una particolare visibilità, la Vetrina di Facebook può essere utilizzata piuttosto facilmente: come tutte le altre sezioni, riporta tutte le istruzioni da seguire per usufruirne. Si può, per esempio, realizzare un catalogo di prodotti vero e proprio: gli articoli, a loro volta, possono essere organizzati all'interno di raccolte. L'assenza di limti dal punto di vista dei numeri e la possibilità di inserire tutte le informazioni desiderate, con prezzi e foto, sono due delle peculiarità più rilevanti di questa novità. Ma non è tutto, perché i prodotti, esattamente come i post tradizionali, possono essere condivisi

Un e-commerce nuovo

Facebook è in procinto, quindi, di trasformarsi in un e-commerce sui generis: gli ordini possono essere gestiti da una sezione apposita, tramite la quale è possibile anche visualizzare le richieste ancora in sospeso. L'elenco di funzioni a disposizione è molto lungo: si può, per esempio, contattare il cliente, ma anche modificare un ordine in funzione dello stato, provvedere a un rimborso, e così via. Per quel che concerne i pagamenti, il riferimento è rappresentato da Stripe, una realtà che si occupa di elaborazione dei pagamenti e che ha istituito una partnership con il social network di Menlo Park.

L'ecosistema di Facebook

Ovviamente, queste funzionalità hanno un costo: per ogni ordine, in particolare, è previsto un addebito del 2.9% del prezzo di acquisto, a cui si aggiungono 30 centesimi per ciascun addebito. Con la Vetrina e Facebook Shop, il social di Zuckerberg si appresta a diventare un ecosistema sempre più complesso e articolato in grado di assecondare sempre di più le esigenze e i desideri degli utenti: non si tratta più solo di una rete sociale, ma di un fornitore di contenuti informativi e, ora, di un grande supermercato

Come funziona la Vetrina di Facebook Shop 

Attraverso la Vetrina, è possibile vendere i prodotti dalla propria Pagina: essa diventa visibile ai clienti dopo che i prodotti, una volta che sono stati aggiunti, vengono esaminati e approvati. Tra i suggerimenti utili per massimizzare la visibilità della Vetrina, il più efficace è quello che prevede di creare il nome utente per la Pagina: esso può essere adoperato da una Pagina sola ed è quello che gli internauti sfrutteranno con il fine di trovare la Pagina stessa. Ovviamente, è importante garantire la migliore interazione possibile con i clienti e coloro che potrebbero diventare tali: più veloci sono le risposte fornite ai messaggi dei clienti e più l'affidabilità del brand cresce. Ciò, inoltre, favorisce una crescita degli indici di reattività che sono mostrati sulla Pagina: se un potenziale cliente nota una reattività alta, la reputazione del marchio migliora.

L'importanza delle recensioni e delle valutazioni

Ogni Pagina che contiene una Vetrina propone una sezione all'interno della quale è possibile lasciare recensioni e valutazioni: ecco perché i clienti dovrebbero essere motivati e indotti a fornire le proprie opinioni. Un altro suggerimento da non sottovalutare è quello che prevede di inserire l'indirizzo della sede fisica del punto vendita, sempre che essa esista: in questo modo, i clienti saranno spinti anche a visitare il negozio fisico, oltre a quello virtuale.

Scrivi un commento