Numero Verde Chiamata Gratuita

Inserisci i tuoi dati e sarai ricontattato

GRATIS E SENZA IMPEGNO

Click e Chiama (chiamata diretta su cellulare)

 
Spiegazione cambio di destinazione d'uso

Cambio di destinazione d'uso: è possibile sempre?

Non sempre si può realizzare un cambio di destinazione d'uso. Ogni lotto di terreno ha per legge un limite volumetrico di costruzione.

Non si può creare volumetria al limite massimo. Cantine e box ad esempio non sono computabili nel volume complessivo perciò volendole destinare ad uso abitativo si rischierebbe di incappare nel limite volumetrico.

Oltre al limite di volume esistono vincoli di destinazione che potrebbero rappresentare un ostacolo al cambio di destinazione d'uso nel tuo comune. Bisogna fare anche attenzione a quanto stabilito nel regolamento di condominio che potrebbe stabilire dei divieti.
Per fare un esempio alcuni regolamenti di condominio vietano di adibire gli spazi privati ad uso diverso da quello abitativo. Utilizzare il servizio Cambio di Destinazione d'Uso di Cassolnovo agevolerà in tutto l'iter.

Quanto può costare un Cambio di destinazione d'uso Cassolnovo

Premesso che nel calcolare il costo per un cambio di destinazione d'uso a Cassolnovo si deve tenere conto di diversi fattori:
  • spese per le opere di modifica nel caso in cui siano indispensabili per il cambio
  • onorari dei professionisti che si occupa della pratica e del relativo progetto
  • spese amministrative per l'urbanizzazione o per l'istruzione della pratica
Effettuando una richiesta di preventivo utilizzando comune.info otterrai più previsioni del costo. Più dettagli fornirai e maggiore sarà attendibile il preventivo.

Come si effettua un Cambio di Destinazione d'Uso?

Un cambio di destinazione d'uso nel comune di Cassolnovo può avvenire in due modi: con la realizzazione di opere o senza la realizzazione di opere. In base al caso e tenute in considerazione le norme locali che riguardano questa materia specifica si potrà inquadrare bene la situazione e capire se si deve depositare una SCIA o richiedere un permesso di costruire.
Oltre a ciò sarà richiesto di versare al comune gli oneri di urbanizzazione.

Contatta i tecnici della tua zona!