Numero Verde Chiamata Gratuita

Inserisci i tuoi dati e sarai ricontattato

GRATIS E SENZA IMPEGNO

Click e Chiama (chiamata diretta su cellulare)

 
Spiegazione corso rls

Che tipologia di compiti spettano al Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza?

Quello del RLS è un ruolo di fondamentale importanza poiché svolge la funzione di rappresentare i dipendenti. Fra i compiti che spettano al RLS troviamo:
  • possibilità di accedere nei locali dell'azienda;
  • promozione di attività volte a promuovere la tutela dei lavoratori e la prevenzione dei rischi;
  • consultazione preventiva sulla scelta degli adetti al primo soccorso, antincendio e medico di competenza;
  • obbligo di segnalare al datore di lavoro i rischi individuati.

Sono previste sanzioni al datore di lavoro per la mancata nomina di un RLS?

Il datore deve assicurare al RLS un'opportuna formazione inerente la salute e sicurezza lavoro e i rischi specifici negli ambienti in cui i lavoratori svolgono le proprie mansioni.

L'unico obbligo a cui deve sottostare il datore è quello di inoltrare il nominativo del Rappresentante dei Lavoratori per la sicurezza all'INAIL. La comunicazione deve essere eseguita on-line, collegandosi al sito dell'ente. Qualora la comunicazione non avvenga, il datore incorre in una sanzione di 500 euro.

Come si svolge il Corso RLS ?

La figura del RLS a Cavallirio ha diritto a una formazione specifica sugli eventuali rischi presenti negli ambienti di lavoro, sulla salute e sicurezza dei lavoratori. Egli, dunque, rappresenta i lavoratori per quanto riguarda tali aspetti.

Il Corso Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Cavallirio prevede, come fissato dagli obblighi di legge, una durata di almeno 32 ore, divise in unità, nelle quali verranno trattati temi riguardanti la normativa su prevenzione e sicurezza sul lavoro, la valutazione dei fattori di rischio, i soggetti coinvolti, l'individuazione di misure tecniche ed organizzative inerenti la protezione e prevenzione.

Cerca la proposta più vantaggiosa!