Numero Verde Chiamata Gratuita

Inserisci i tuoi dati e sarai ricontattato

GRATIS E SENZA IMPEGNO

Click e Chiama (chiamata diretta su cellulare)

 
Spiegazione corso rls

Qual è il numero di RLS che ogni azienda a Giaglione deve avere?

Il numero dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza, che ciascuna impresa a Giaglione deve avere, varia a seconda del numero dei lavoratori, così come previsto dall'art. 7, comma 5 del D. Lgs. 81/2008.

In base a quanto sopra detto, avremo dunque almeno un Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza per le aziende fino a duecento lavoratori; tre per le aziende con un numero di lavoratori variabile dai 201 a 1000; sei per le aziende con un numero di lavoratori superiore a mille.

Vi sono sanzioni al datore di lavoro per la mancata nomina di un RLS?

Il datore di lavoro, una volta che è stato nominato il Rappresentante dei lavoratori, è obbligato a trasmettere il nominativo all'Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro (INAIL) entro marzo di ogni anno, tramite una procedura on-line presente sul sito web dell'istituto.

Nel caso in cui il datore non provveda alla suddetta comunicazione, può incombere su questo una sanzione amministrativa di cinquecento euro. In aggiunta, il datore di lavoro avrà cura di inviare il RLS al corso di formazione presso un'agenzia nella provincia di Torino.

Corso Rappresentante dei lavoratori (RLS) a Giaglione

Il Corso Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza è obbligatorio per tutti i lavoratori che ricoprono questa funzione. Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza è una figura prevista in qualunque azienda e ha la funzione di "ponte" fra i dipendenti e il datore di lavoro per quanto concerne la salute e la sicurezza sul lavoro.

Cerca la proposta più vantaggiosa!