Logo Refrigiwear

Refrigiwear nasce nel 1954 a New York.
Myron Breakstone, uno dei fondatori, lavora presso l'azienda di famiglia, dove comprende la difficoltà di lavorare in ambienti decisamente molto freddi. In seguito entra, nell'azienda di famiglia, Mort Malden che insieme a Myron trova l'idea per dare un'alternativa ai lavoratori costretti a lavorare a temperature disumane nelle celle frigorifere e a vestire a strati con diversi maglioni e giacconi. Nel ’54 creano una valida alternativa, giacconi confortevoli creati con tessuti resistenti e isolanti.

Viene lanciata la prima collezione di Refrigiwear con pantaloni, giacconi e tute di lana creati con tessuti tecnici. Nel '65 un giornalista sfida gli articoli Refrigiwear, indossandoli a temperature tra i -4° e i -15°, per un ora. Il risultato dell'esperimento onora Refrigiwear che diventa il brand di protezione e comfort alle basse temperature. Durante la gara tra Alaska e Canada il parka Refrigiwear viene scelto dai concorrenti che devono fare l’attraversata a -30°.

Nuovi disegni più attuali e materiali innovativi come il nylon gommato e quello lucido, sono il giusto connubio per rendere calore con leggerezza e minimo volume. Il cane che tiene in mano un cartello con scritto Refrigiwear, rende riconoscibile a livello mondiale il brand.

In poco tempo, Refrigiwear entra in Europa con la linea che comprende il tempo libero, oltre a quelle dello sport e del lavoro. E’ il gruppo Sixty che, dal 2002, acquisisce la produzione e la distribuzione di prodotti Refrigiwear in Giappone, in Europa e in Russia, rendendo il marchio internazionale.

Nel 2012 il gruppo Sixty, che oltre a Refrigiwear comprende altri marchi come Energy, Murphy&Nye e Miss Sixty, viene acquisito da un fondo asiatico il Crescent Hyde Park.

Nel 2013 la società non naviga in buone acque e la nuova legge la salva dal fallimento anche se l’azienda è costretta a mettere in cassa integrazione diversi impiegati.

Giubbotto corto blu scuro con impunture orizzontali e chiusura centrale nascosta

Peak Jacket marchio Refrigiwear

Voto 4.9/5 basato su 5 recensioni
Prezzo indicativo Costo Refrigiwear: €389 Disponibile
Descrizione Prodotto: Nylon idrorepellente
Dettagli: Colletto con inserto in pelliccia removibile, bottonmi automatici e zip a scomparsa, trapuntature orizzontali
Piumino beige a 3/4 con trapuntatura verticale, cintura in vita e tasche s filo

Miss Fir-Tree Jacket marchio Refrigiwear

Voto 4.5/5 basato su 7 recensioni
Prezzo indicativo Costo Refrigiwear: €459 Disponibile
Descrizione Prodotto: Nylon bright super leggero
Dettagli: Trapuntatura verticale, tasche sul fondo, colletto rivestito in pelliccia removibile, cappuccio estraibile, cintura in vita

Qual è il capo più caldo della Refrigiwear?

Refrigiwear: Peak Jacket Giubbotto corto blu scuro con impunture orizzontali e chiusura centrale nascosta Voto medio: 3.6, basato su 2 recensioni da €389 a €459

Elenco Brand:

logo Refrigiwear
logo Refrigiwear
logo Refrigiwear
logo Refrigiwear
logo Refrigiwear
logo Refrigiwear
logo Refrigiwear
logo Refrigiwear
logo Refrigiwear
logo Refrigiwear