Deprecated: strripos(): Non-string needles will be interpreted as strings in the future. Use an explicit chr() call to preserve the current behavior in /mnt/BLOCKSTORAGE/home/243185.cloudwaysapps.com/mfeudjmnxz/public_html/themes/restricted/ff/ffPage/ffPage_html.php on line 3323
Vespe in casa: dove fanno il nido?
   Notizie

Vespe in casa

Dove fanno il nido?


Le vespe sono degli insetti che possono diventare insidiosi, soprattutto se costruiscono un nido nel nostro giardino o addirittura in casa. Se capita di imbattersi in una o più vespe che ronzano dall'esterno all'interno della nostra abitazione, è possibile che stiano già costruendo un nido. Scovarlo è molto semplice, basta prendersi un po' di tempo e seguire il tragitto della vespa. Nel caso scoprissimo il nido, le cose da fare sono due, rimuoverlo prestando la massima attenzione da soli, oppure affidarsi ad un'azienda qualificata come la disinfestazione.verona.it, specializzata in derattizzazione e interventi mirati contro blatte, acari, cimici da letto, serpenti vespe.

Dove fanno il nido le vespe?

In casa le vespe trovano un rifugio caldo e sicuro dove deporre le uova; così protette, le larve hanno tutto il tempo di compiere la loro trasformazione e maturare. Un nido di vespe si riconosce immediatamente perché è una costruzione ad alveoli che sembra fatta di carta, estremamente leggera ma precisa nelle celle esagonali: a vederla così è un'opera d'arte della natura, ma nasconde delle insidie che possono rivelarsi molto pericolose. Le vespe in casa cercano dei ripari protette dalla luce del sole, tiepidi e ricchi di sostanze zuccherine. Una buona abitudine, infatti, è quella di non lasciare mai aperte le scatole dei biscotti negli scaffali o nelle mensole, di cui vespe e farfalle sono ghiotti.
Il nido di vespe si può trovare anche outdoor, appeso ad un albero al riparo dalle fronde dei rami e delle foglie, oppure in una cavità della parete.


Come rimuovere un nido di vespe?

Bisogna fare molta attenzione perché se ci imbattiamo in uno sciame di vespe possiamo andare in shock anafilattico a causa delle punture e addirittura morire. Ecco perché è sempre consigliabile chiamare un'impresa di disinfestazione con un team esperto ed equipaggiato dei giusti apparecchi e delle divise a norma.
Se si vuole procedere da soli, è necessario prima di tutto allontanare le vespe dall'alveare: il consiglio è quello di far bruciare della carta in un contenitore di metallo, chiudere con un coperchio e lasciare che il fumo entri nel nido. Le vespe saranno immediatamente allontanate: se si scorge come una sorta di lanugine negli alveoli è possibile che ci siano le larve. A questo punto è necessario rimuovere il nido in fretta, aiutandosi con un bastone, chiuderlo in un sacchetto (o bruciarlo) e smaltirlo. Le api torneranno ma non trovando più il loro alveare, cercheranno un altro luogo per riprodursi.
  • Un approccio eco - sostenibile
In questi casi è meglio rivolgersi ad una ditta professionale come la Disinfestazione Vespe Verona che opera con uno stile ecologico e del tutto cruelty free, senza uccidere le vespe ma rendendo inospitale la nostra casa e il nostro giardino. Nella completa sicurezza della nostra salute e di quella dei nostri cari, è consigliabile non uccidere le api e le vespe con trattamenti tossici (che possono diventare nocivi anche per noi e per i nostri amici a 4 zampe), ma procedere con la rimozione meccanica del nido.
Scrivi un commento