Numero Verde Chiamata Gratuita

Inserisci i tuoi dati e sarai ricontattato

GRATIS E SENZA IMPEGNO

Click e Chiama (chiamata diretta su cellulare)

 
Spiegazione smaltimento raee

Sei un privato cittadino? Chiama il tuo comune di residenza! Questo servizio che ti proponiamo è rivolto ad aziende, enti ed associazioni.

Lo smaltimento di Raee a Bardi, così come in tutti i comuni d'Italia, è divenuta una questione fondamentale per salvaguardare il territorio e tutelare l'ambiente. Studi recenti evidenziano l'aumento del quantitativo di rifiuti elettronici: nel Vecchio Continente la produzione di Raee cresce del 3-5% annualmente.

Cosa si intende quando parliamo di Raee?

Qualunque cittadino di Bardi si trova, prima o poi, ad affrontare la questione dello smaltimento di apparecchiature elettriche.
Per Raee si intendono i rifiuti provenienti da tutti quegli oggetti che per funzionare hanno bisogno di elettricità. Di solito, questi sono suddivisi in:
  • apparecchiature informatiche e per telecomunicazioni;
  • apparecchiature di consumo e pannelli fotovoltaici;
  • lampade e neon;
  • strumenti elettrici ed elettronici;
  • giocattoli ed apparecchiature per il tempo libero e lo sport;
  • dispositivi medici non impiantati o infettati;
  • strumenti di monitoraggio e controllo;
  • distributori automatici;

Quali sono i materiali recuperabili tramite il corretto smaltimento dei RAEE?

Il continuo evolversi della tecnologia e il nostro adattarsi ad essa produce un'enorme quantità di rifiuti derivanti da prodotti hi-tech. Secondo i recenti dati, in Italia si è arrivati a produrre circa un milione e mezzo di tonnellate di rifiuti elettronici: ogni cittadino ne produce quindi circa 16 kg. Solamente un quarto di questi viene smaltito e riciclato.

Il corretto riciclaggio delle apparecchiature elettriche consente di riutilizzare più materiali (ben 14), come:
  • berillio;
  • niobio;
  • platinoidi;
  • tantalio;
  • terre rare.

Sei un produttore di Aee (Apparecchiature elettriche ed elettroniche) oppure un detentore di Raee? Che cosa fare?

Le recenti disposizioni di legge hanno affidato ai produttori, e non alle Amministrazioni comunali, la responsabilità del processo di gestione dei RAEE: dal momento della raccolta sino allo smaltimento. Obbiettivo della norma è la promozione del riuso e riciclaggio delle materie, limitando in questo modo il quantitativo di rifiuti da smaltire e l'estrazione di materie prime.

La normativa, dunque, obbliga i produttori a gestire lo smaltimento dei rifiuti elettrici ed elettronici e di conseguenza a:
  • farsi carico della spesa per lo smaltimento;
  • ritirare i prodotti.


Inviando la tua richiesta e specificando il codice CER del rifiuto sarai messo in contatto con le aziende di smaltimento a Bardi e della provincia di Parma. Oltre ad avere tutte le informazioni sugli adempimenti previsti dalla normativa, riceverai gratuitamente un preventivo di spesa.

Mettiti in contatto con le ditte e confronta i preventivi!

Smaltimento Raee Bardi Telefono Numero Verde: 800211638 Sito: Orario: Lun-Sab 8:00am - 20:00pm Dom 8:00pm - 13:00pm