Logo Gaggia La Gaggia nasce nel 1938 dall'intuizione di un barista milanese, Achille Gaggia, il quale brevetta una macchina da caffè che non ha bisogno del vapore: nasce così l'espresso, per la prima volta il caffè è in tazzina in 15 secondi. L'idea ha successo: oltre a essere particolarmente veloce la prima macchina Gaggia, denominata La Classica, produce un sottile strato di crema in superficie che deriva dalla presenza naturale di oli nel caffè. La crema di caffè diventa rapidamente una moda e Achille Gaggia installa la Classica in numerosi bar.

A seguito di questo successo l'azienda viene fondata nel 1948, viene finalmente registrato il brevetto della Classica e in pochi anni l'impresa inizia a esportare le sue macchine nel Regno Unito, in America e Africa. Nel 1951 la macchina di Achille Gaggia ha l'onore di arrivare sul bancone del leggendario Astoria, nightclub delle serate milanesi alla moda, ma è il 1952 un anno decisivo nella storia dell'azienda con la presentazione di Gilda: si tratta della prima macchina domestica per la preparazione del caffè espresso e si dice che debba il suo nome all'omonimo film noir del 1946 in cui la protagonista è interpretata da Rita Hayworth.

La Gaggia si presenta nel 1953 alla fiera di Milano guadagnandosi una fama di livello internazionale, la modernizzazione dello stabilimento nel 64 contribuisce ad un ulteriore diffusione del marchio. Tuttavia è con l'introduzione di Baby Gaggia nel 1977 che arriva la svolta: si tratta infatti della prima macchina professionale da caffè per uso domestico che porta l'azienda milanese in molte case italiane e non. Lo studio e lo sviluppo di nuove soluzioni non si fermano, così nel 1991 viene lanciato il modello semiautomatico Classic cui segue nel 1999 Sincrony, la prima macchina completamente automatica.

Il resto è storia dei nostri giorni con il lancio, nel 2011, di macchine dallo stile vintage sia nel campo professionale che in quello domestico: nei bar arriva la macchina Deco, con cui Gaggia rientra prepotentemente nel settore, mentre nelle case degli italiani arrivano gli ultimi modelli, dalla linea manuale di Gran Gaggia all'automatica Accademia.

Vuoi una macchina che faccia il caffè come al bar?

Gaggia: Voto medio: 3.8, basato su 0 recensioni da €0 a €0

Elenco Brand:

logo Gaggia
logo Gaggia
logo Gaggia
logo Gaggia
logo Gaggia
logo Gaggia
logo Gaggia
logo Gaggia
logo Gaggia
logo Gaggia