Logo Sergio Rossi

Viene creato il marchio delle calzature a San Mauro Pascoli, quando Sergio Rossi eredita da suo padre gli strumenti di lavorazione. Osservando attentamente Sergio Rossi, impara i trucchi del mestiere facendoli suoi e apporta migliorie alle calzature da lui prodotte.

Si trasferisce a Milano negli anni 50, dove acquisisce altre conoscenze sulle forme e sui modelli. Due anni dopo, a Bologna, espande la sua preparazione con un corso di specializzazione.

In concomitanza con la ripresa dell'Italia che coincide con il film “La Dolce Vita”, nasce in italia il prêt-à-porter. Nel '66 Sergio Rossi vende i suoi prodotti ai negozi di Bologna, da questo momento si avvantaggia producendo durante l'inverno calzature che vende poi in estate a Rimini. Uno tra i modelli che ha più riscontro viene chiamato Opanca. Nel 1968 Sergio Rossi firma le prime scarpe con il suo nome.

Gli anni 70 sono quelli del successo, una collaborazione con Gianni Versace apre le porte al mondo della moda a tal punto che Sergio Rossi non riesce ad accontentare tutte le richieste degli stilisti, si trova a selezionare le sue collaborazioni.

Nel corso degli anni 80 vengono aperte diverse boutique Sergio Rossi a Torino, Firenze, Ancona, Roma, Los Angeles, New York e Londra. Fino ad arrivare oggi a contare circa 90 negozi in tutto il mondo.
 
Nel 1999 il gruppo Gucci Group, per conto del colosso francese PPR, acquista il 70% dell'azienda, fino ad arrivare a gennaio 2004 dove completa l'acquisizione del 100%.

A marzo del 2013 il direttore creativo Francesco Russo, si separa da Sergio Rossi e prende al suo posto Angelo Ruggeri, che in precedenza aveva affiancato Russo e il precedente direttore Castillo.

Nel 2013 Sergio Rossi in collaborazione con Casa Vogue presenta, a palazzo Crespi di Milano, A Tribute to Gabriella Crespi una mostra che unisce l'arte, design e moda. L'evento mette mostra gli oggetti e i mobili di Gabriella Crespi da cui Sergio Rossi prende ispirazione per la creazione dei suoi 10 modelli, venduti nello stesso anno in edizione speciale.

Stivale sopra il ginocchio in pelle di vitello nero con punta sfilata, tacco a spillo e zip di lato

Matrix Stretch marchio Sergio Rossi

Voto 3.6/5 basato su 6 recensioni
Prezzo indicativo Costo Sergio Rossi: €1100 Disponibile
Descrizione Prodotto: 100 %Vitello 
Suola: Cuoio
Dettagli: Zip  laterale, punta sfilata, Tacco a spillo 11cm, Plateau 0,5
Décolleté in pelle nera lucida con tacco alto e plateau

Décolleté Manhattan Sergio Rossi marchio Sergio Rossi

Voto 3.7/5 basato su 8 recensioni
Prezzo indicativo Costo Sergio Rossi: €550 Disponibile
Descrizione Prodotto: 100% Vitello
Suola: Cuoio
Dettagli: Effetto verniciato, punta a mandorla tacco dritto 13,5 cm, plateau 3 cm
Décolleté in pelle rosso rubino lucida con tacco alto e plateau

Décolleté Manhattan Sergio Rossi marchio Sergio Rossi

Voto 3.6/5 basato su 12 recensioni
Prezzo indicativo Costo Sergio Rossi: €550 Disponibile
Descrizione Prodotto: 100% Vitello
Suola: Cuoio
Dettagli: Effetto verniciato, punta a mandorla tacco dritto 13,5 cm, plateau 3 cm
Sandalo con strass con due cinturini sul retro e tacco alto

Puzzle Basic - Sandalo da Sposa marchio Sergio Rossi

Voto 4.7/5 basato su 4 recensioni
Prezzo indicativo Costo Sergio Rossi: €1290 Disponibile
Descrizione Prodotto: 80% pelle di capretto 14% viscosa 6% seta
Suola: Cuoio
Dettagli:Tacco a spillo 11 cm, punta  stondata, strass e cinturini

Quanto costa un paio di scarpe Sergio Rossi?

Sergio Rossi: Matrix Stretch Stivale sopra il ginocchio in pelle di vitello nero con punta sfilata, tacco a spillo e zip di lato Voto medio: 4.8, basato su 3 recensioni da €550 a €1290

Elenco Brand:

logo Sergio Rossi
logo Sergio Rossi
logo Sergio Rossi
logo Sergio Rossi
logo Sergio Rossi
logo Sergio Rossi
logo Sergio Rossi
logo Sergio Rossi
logo Sergio Rossi
logo Sergio Rossi