Logo JVC Kenwood JVC è l'abbreviazione di “Victor Company of Japan,Limited”, società per azioni fondata nel 1927 a Yokohama. La prima significativa produzione avviene nel '39 con la realizzazione del primo ricevitore per TV del Giappone.

Si passa subito agli anni '50 dove ci sono da segnalare la produzione dei primi dischi EP giapponesi (1954), lo sviluppo del formato 45/45 (1956) e la commercializzazione di uno dei primi giradischi al mondo 45/45, modello STL-1S (1958).

Due anni più tardi nasce la prima TV a colori dell'azienda, il modello 21CT-11B. Il primo registratore professionale a due testine viene introdotto solo tre anni dopo la TV a colori.

Gli anni '70 sono segnati indelebilmente dalla nascita del primo videoregistratore VHS, modello H3300 (1976). Due anni dopo c'è un concorso video internazionale, si tratta della prima edizione del JVC Tokyo Video Festival.

Nella decade successiva comincia la sponsorizzazione del campionato di calcio europeo UEFA. In questi anni si registra un altro festival il JVC Jazz Festival (1984). A seguire ci sono continue innovazioni riguardo le videocamere e i videoregistratori.

Gli anni '90 iniziano col botto: nel primo anno viene commercializzato il primo videoregistratore compatibile con VHS/VHS-C; l'anno dopo c'è il primo TV multi-wide vision; bisogna attendere tre anni per vedere l'introduzione del primo videoregistratore e la prima TV entrambi ad alta definizione.

Nel nuovo millennio ci sono continui miglioramenti dei prodotti JVC. I cambiamenti più consistenti sono quelli a livello societario. Il 1° Ottobre 2008 Kenwood e JVC si fondono per dare vita alla JVC Kenwood Holdings,Inc. Mentre nell'agosto del 2010 l'azienda blocca la produzione di TV vendendo le licenze per realizzare televisori con marchio JVC alla Orion Electronics.

La Kenwood Corporation, invece, nasce nel 1946 a Komagane City in Giappone, per mano dei fratelli Nakaichi e Jiro Kasuga, Hideo Nakano e Hisao Kasuga. Il nome iniziale era 'Kasuga Radio Co. Ltd'.

L'economia è distrutta dalla guerra e durante la ricostruzione industriale il prodotto più ricercato è il sintetizzatore AM, oggetto usato per diffondere le notizie nazionali al popolo.

La necessità del popolo di possedere i sintetizzatori spinge l'azienda a specializzarsi nella costruzione di bobine elettromagnetiche. In effetti l'anno successivo inizia la vera e propria attività commerciale, quindi di vendita di bobine in tutto il territorio nazionale.

Dal 1952 in poi il mercato viene reso più amplio grazie alle leggi meno restrittive attuate in Giappone. Difatti nel '53 nasce il primo ricevitore amatoriale, che riscuote un buon successo.

L'anno dopo c'è l'HF-1, il primo sintetizzatore AM con caratteristiche Hi-Fi e nello stesso periodo viene presentato il generatore di segnali SG-1.

Gli anni '60 cominciano con il cambio del nome della società che appunto prende il nome di Trio Corporation. Tre anni più tardi viene inaugurata a Los Angeles la Kenwood Electronics Inc., quell'anno si inizia a utilizzare il marchio Kenwood. Nel 1966 già si contano 150 punti vendita sparsi in sette diversi paesi dell'Europa.

Nel tempo l'innovazione è sempre più indirizzata verso le tecnologie Hi-Fi. Viene aggiornato anche il simobolo che fu modificato unendo delle foglie e un sole in un solo logo.

Il decennio successivo è caratterizzato dai numerosi miglioramenti nel campo degli amplificatori. Si ricordano tra gli altri il KA-9300 (modello di punta dell'epoca) o il modello L-07.

Visti gli sviluppi del mercato radioamatoriale, in Germania nasce una sezione dedicata proprio al settore.

Un anno di particolare importanza è il 1980. Infatti in questo periodo c'è l'entrata da parte della società nel settore Car Hi-Fi. L'anno seguente vengono consolidati i nomi societari Trio Kenwood e Kenwood, dando vita ad un unico nome: la Kenwood Corporation. Degna di nota è l'acquisizione maggioritaria del pacchetto azionario, da parte del marchio giapponese, della Linear Italiana. Viene alla luce dunque la Kenwood Linear S.p.a.

Il CD-R ad uso professionale viene prodotto nel 1990. L'anno seguente è da registrare la collaborazione in campo sportivo con la McLaren per quanto concerne i sistemi di comunicazione auto-box nella Formula 1.

Sempre in questi anni l'azienda cresce sempre di più, potenzia il proprio staff e trasferisce la propria sede ad Amesterdam.

Regala alla tua auto il nuovo sintolettore Kenwood DPX405BT

JVC Kenwood: Voto medio: 4.9, basato su 0 recensioni da €0 a €0

Elenco Brand:

logo JVC Kenwood
logo JVC Kenwood
logo JVC Kenwood
logo JVC Kenwood
logo JVC Kenwood
logo JVC Kenwood
logo JVC Kenwood
logo JVC Kenwood
logo JVC Kenwood
logo JVC Kenwood