Logo Sonia Rykiel Sonia Rykiel è un marchio francese di moda fondato nel 1965 dall'omonima stilista. Negli anni Cinquanta, Sonia sposò Sam Rykiel, il proprietario della boutique di abiti eleganti chiamata Laura. Durante la sua gravidanza, non trovando nulla da mettersi, decise di crearsi da sola un vestito e un maglione, che prevedevano un taglio delle maniche più alto e vestiti più asciutti per avvolgere il corpo. Questo stile pratico e moderno le fruttò parecchi ordini dalle sue amiche, dando vita al cosiddetto modello Poor Boy Sweater. Iniziò a vendere i capi nella boutique del marito fino a conquistarsi la copertina di Elle. Audrey Hepburn si comprò addirittura 14 maglioni, uno per ogni colore prodotto. 

Nel 1968 aprì il primo negozio monomarca sulla Rive Gauche, inventando varie tecniche innovative nel campo della moda. Fu la prima stilista a mettere le cuciture verso l'esterno dei capi, con gli orli incompleti e usando slogan sui suoi maglioni. Nel 1972, data la sua grande fama, venne soprannominata la Regina della Maglieria, o ancora Coco Rykiel, comparando a Coco Chanel per le sue innocazioni. Nel 1977 divenne la prima stilista a creare una linea di vestiti da vendere per corrispondenza con il nome di 3 Suisses. 

L'anno successivo lanciò la sua prima fragranza chiamata Septième sense, ovvero il settimo senso. Nel 2007, la figlia Nathalia venne nominata presidente dell'azienda e l'anno seguente venne organizzata una grande sfilata di moda per festeggiare i 40 anni di successi di questo grande marchio. Trenta stilisti da tutto il mondo si riunirono per dar vita alla cosiddetta donna Rykiel. Un ulteriore riconoscimento fu la mostra al Musée des Arts Décoratifs di Parigi non chè la collaborazione con la grande catena del fast fashion H&M. Nel 2012 Sonia Rykiel venne acquistata da Fung Brands e l'attuale direttore creativo è Julie de Libran.

Sonia Rykiel, la praticità e la modernità dei maglioni

Sonia Rykiel: Voto medio: 3.7, basato su 0 recensioni da €0 a €0

Elenco Brand:

logo Sonia Rykiel
logo Sonia Rykiel
logo Sonia Rykiel
logo Sonia Rykiel
logo Sonia Rykiel
logo Sonia Rykiel
logo Sonia Rykiel
logo Sonia Rykiel
logo Sonia Rykiel
logo Sonia Rykiel