Logo Belstaff

Belstaff nasce da Harry Grosberg nel 1924 in Inghilterra.

La produzione del marchio, comincia con un cappotto creato con il “wax cotton”, una stoffa cerata ottenuta da un cotone egiziano, trattato per essere impermeabile. Le giacche Belstaff diventano subito celebri grazie a Lawrence, Earhart, Miller e Che Gevuara che indossano i capi del brand.

Negli anni successivi, viene studiato un materiale isolante termico che protegge anche in caso di caduta.
Dal 2004, dopo una trattativa durata tre anni, il marchio diventa proprietà della Clothing Company, azienda italiana a cui fa capo la famiglia Malenotti, che nel corso degli anni ha puntato ad ampliare la gamma dei prodotti, così da avere un total look che differenzia le varie collezioni con abiti, borse,
giubbini, camicie e parka. Fino a quando nel 2011 è la Labelux che rileva il marchio italiano.

Il direttore creativo di Belstaff, Martin Cooper, reinterpreta, i must di ieri con nuovi tessuti come il cashmere, georgette di seta che affianca al cotone cerato, alla pelle e al nylon tecnico.

Nel 2011 Belstaff firma la giacca “Italia Parka 150” che celebra i 150 anni dell'Unità d'Italia. Il modello, in edizione limitata, è stato donato a Giorgio Napolitano e il testimonial Silvio Berlusconi. Il Parka, disponibile in blu e nero, come logo ha la data 1861-2011 e i tre colori del tricolore sovrapposti, in seguito è stato venduto dei negozi Clothing Company e parte del ricavato è stato destinato alle iniziative organizzate per l'anniversario d'Italia unita.

David Beckham firma la collezione primavera estate 2014, David Beckham per Belstaff comprende nove capi tutti ispirati al mondo della moto, tre giacche in pelle da biker, un paio di pantaloni, magliette minimali e uno stivaletto. La linea, dall'aria vissuta e vintage, per le giacche usa il grigio antracite, il nero e il blu, per le magliette aggiunge anche il bianco.

Il logo della Belstaff raffigura una fenice ad ali spiegate. I colori preferiti sono il ferro, il marrone, il nero, e blu notte.

Giubbotto grigio chiaro, maniche lunghe, multitasche con bottoni automatici

Giubbotto Belstaff marchio Belstaff

Voto 4.7/5 basato su 8 recensioni
Prezzo indicativo Costo Belstaff: €150 Disponibile
Descrizione Prodotto: 100% Nylon
Dettagli: Tessuto tecnico, cintura, collo alto, zip, multitasche, maniche lunghe
Cintura grigia con bordatura in nero e fibbia con logo Belstaff

Cintura Belstaff marchio Belstaff

Voto 3.6/5 basato su 12 recensioni
Prezzo indicativo Costo Belstaff: €39 Disponibile
Descrizione Prodotto: Fibre tessili
Dettagli: Fantasia bicolore logo sulla fibbia, altezza 4cm

La storia della Belstaff, partendo dal tessuto cerato wax cotton, il passaggio alla Clothing Company, fino all'edizione per i 150 anni dell'Unità d'Italia.

Belstaff: Giubbotto Belstaff Giubbotto grigio chiaro, maniche lunghe, multitasche con bottoni automatici Voto medio: 4.3, basato su 2 recensioni da €39 a €150

Elenco Brand:

logo Belstaff
logo Belstaff
logo Belstaff
logo Belstaff
logo Belstaff
logo Belstaff
logo Belstaff
logo Belstaff
logo Belstaff
logo Belstaff